Scelgo

io scelgo in che modo comunicare. se sussurro, se ascolto, se urlo, se piango, se mi nascondo, se aggredisco, più o meno consciamente, lo scelgo.
io scelgo la comunità dove costruire, lo zaino per viaggiare e i compagni di viaggio.
io scelgo la famiglia dove nascere, le esperienze di cui nutrirmi, le malattie da curare, il momento di andare.
scelgo anche quando non scelgo.
e non delego la responsabilità di ciò che sento, né di ciò che faccio. nessun Dio firma il libretto delle giustificazioni.
io scelgo la pace, e scelgo la guerra, e le infinite sfumature tra gli estremi.
scelgo, perché in qualche modo ne ho un vantaggio.
sempre.

scelgo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...